Perché ?


La finestra sul fronte, storie quotidiane di soldati e civili nei teatri di guerra

Perché “La finestra sul fronte” ?

La finestra sul fronte” racconta storie quotidiane di soldati e civili nei teatri di guerra.  Lo scopo: trasmettere un’idea umana della vita di queste persone in ambienti disumani quali le zone dei conflitti armati.

Scavando nella ricezione moderna dell’opinione pubblica sulla vita quotidiana in territorio di guerra, vengono presentate cronache sia dall’ottica dei militari (locali e dei contingenti stranieri) che da parte dei civili. Storie umane di gente comune, costretta a vivere nel disagio e nella fame fra carri armati e mine antiuomo. Raccontare i grandi episodi di guerra attraverso piccole vicende: il conflitto visto dai protagonisti, da chi la guerra la fa e la vive in prima persona. Per far conoscere al mondo queste vite non soltanto quando vanno via per sempre.

Il lavoro si sviluppa fra interviste e pubblicazioni di articoli. Sono incluse anche raccolte di notizie, link a giornali o blog che riportano aggiornamenti sui vari fronti di guerra nel mondo. Infine vengono raccontate anche storie vere di soldati o civili (più o meno noti) protagonisti di libri, film o videogiochi.

Annunci

One response

13 01 2010
vincenza63

Complimenti! Davvero un blog interessante e originale. Il tema poi è purtroppo sempre attuale… In bocca al lupo!
Vincenza detta Vicky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: