– Il tè inglese che guarisce i soldati feriti

13 04 2010

Le confezioni di Naafi Break verranno per la prima volta vendute ai "civili" (telegraph.co.uk)

LONDRA – Una miscela che fa miracoli. O quasi. Il te’ che dal 1921 viene servito ai membri delle forze armate britanniche, verrà venduto per la prima volta nei negozi del Regno Unito. I fondi raccolti saranno destinati all’assistenza dei militari feriti in Afghanistan e Iraq.

Beneficenza – L’infuso della Navy Army and Air Force Institutes si chiama Naafi Break. Verrà distribuito in 80 punti vendita della catena di supermercati Spar. Per ogni confezione saranno devoluti cinquanta centesimi di sterlina all’associazione Help for Heroes, da anni impegnata nell’assistenza dei soldati feriti. «Siamo lieti di poter offrire a chiunque il tè preferito delle forze armate britanniche dal 1921», ha commentato Reg Curtis, direttore esecutivo della Naafi.

Bere un sorso non ha mai fatto così bene, a se stessi e agli altri.

Ivano Pasqualino

Annunci

Azioni

Informazione

One response

14 04 2010
Carlotta Mariani

Assolutamente d’accordo con gli effetti benefici del tè 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: